Il quaderno di musica

cuaderno papa0001.jpg

Nel 1948, quando nostro padre  aveva 16 anni, lavorava per aiutare sua madre. Poichè gli piaceva studiare, faceva un corso di Teoria e Solfeggio nella Scuola Municipale di Musica di Vicente López.
Il professore era il Direttore della Banda Municipale, siccome non avevano degli strumenti musicali purchè gli allievi imparassero, facevano studiare storia della musica e trascrivevano in un quaderno le biografie dei piú illustri musicisti, che poi illustravano con ritratti degli stessi.
A nostra nonna Marina piaceva molto il quaderno perció sempre lo conservò con molto affetto.

Resize of Verdi.png

Trascriviamo la pagina di Giuseppe Verdi:
Nacque a Roncole piccolo paese dipendente di Bussetto il 10 Ottobre 1813. É uno dei più grandi compositori. Scrisse molte ópere delle quali le principali sono: Rigoletto, il Trovatore, La Traviata, La forza del destino, Don Carlo, Aida, Otello e Falstaff. Quest’ultima opera, incomparabile commedia musicale moderna, debuttò nel  1893, quando l’autore aveva 80 anni di età. Le opere di questo inmortale compositore sono popolari in tutto il mondo e continuano rappresentandosi, svegliando sempre il più vivo entusiasmo. Scrisse anche della musica sacra: Una Messa di requiem (per la morte di Alessandro Manzoni), un Stabat Mater, un Te Deum, due Ave Maria, ecc. A Milano fondó una casa di riposo per i musicisti anziani e poveri, alla quale lasciò tutto il suo patrimonio. Morì a Milano il 27 Gennaio 1901 all’età di 87 anni.

   Resize of Musicos.png

Mozart, Rossini, Wagner, Schubert
Brahms, Bach, Grieg, Chopin

Deja un comentario - Say someting kind! (must be approved and please let me know who are you)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...