Mamma mi compri le merendine?

DVDmerendine

Le case degli italiani sono pronte ad essere invase dalle nuove sorprese della nota azienda alimentare. Anzi l’invasione è già iniziata. Abilissima la Ferrero ha inserito per diverse settimane un DVD o un video-gioco in alcune merendine. DVD e video-giochi ammiccanti tra gli scaffali già da settimane avevano attirato l’attenzione dei più piccoli.
Come resistere alla scritta urlata sulla confezione: DVD in regalo? Mamma mi compri le merendine? Anche i genitori più recalcitranti hanno capitolato.
E dopo i ciaffi multimediali arrivati in copie multiple, sono arrivati i gadgets, i protagonisti dei videogiochi e filmati.

Ma oggi non voglio parlare della relazione merendine, gadgets, pubblicità-obesità infantile, temi di cui si parla anche troppo, ma guardare la cosa da una angolazione diversa. La filiera produttiva delle sorprese, per una volta niente etichette alimentari ma occhi puntati su quanta plastica Made in China arriva in casa associata alle confezioni.

Poi se leggi queste notizie, Ferrero appalta in Cina a ditte locali la produzione delle sorprese per gli ovetti Kinder senza richiedere controlli sulle condizioni di lavoro, che a detta di alcune testimonianze, sono drammatiche. Ti viene voglia di cercare e trovare smentite che purtroppo non si trovano in rete.

Deja un comentario - Say someting kind! (must be approved and please let me know who are you)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...