Banane da collezionare

Che destino avranno i 17.000 oggetti banana-shaped collezionati da Ken Bannister e messi invendita su E-bay dopo aver ricevuto lo sfratto dei locali che ospitavano la sua raccolta?

Gli oggetti hanno trovato un acquirente: Fred Garbutt che ha annunciato la nuova location, il nuovo Museo sorgerà a North Shore in California. Ma non sarà l’unico museo dedicato al frutto del genere Musa e alla famiglia delle Musaceae. Infatti a Washington sorge il Banana Museum curato da Ann Mitchell Lovell. Ann has raccolto circa 4.000 oggetti, foto storiche e poster pubblicitari vintage che documentano l’importanza della coltivazione e il suo valore economico.


Di musei decisamente diversi, dedicati al cibo e ai suoi aspetti storici e culturali ce ne sono moltissimi in Italia e in giro per il mondo come abbiamo raccontato qui e qui.

Via

Deja un comentario - Say someting kind! (must be approved and please let me know who are you)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...