Chips e crisps. Quanto può valere una collezione di etichette?

Appena ho visto la foto, ho pensato al mio archivio. Dopo quattro anni la raccolta di etichette alimentari è cresciuto, sono decine le confezioni di cereali, snacks, merendine, messe da parte per studiare e confrontare varie tipologie di prodotti e loro qualità nutrizionale. Materiale che impiego a volte nei miei “Etichettibus”.

La signora della foto ha impiegato trent’anni invece per la sua collezione spinta da curiosità e sono circa 9.000 le confezioni di chips che ha accumulato.

Passione condivisa da altri. Passione che si può rivelare un investimento? sembra di sì, infatti leggete qui La collezione di Dave Valentine -immortalato tra le sue buste di chips- poichè include confezioni datate e risalenti a venti o piu’ anni fa con etichette uscite dal mercato, può valere piu’ di 10.000 $.

Nel sito di Chips collection avete la possibilità di studiare i brand principali di chips nei vari continenti.

Crisp packet fan boasts 9000 empty bags in her collection

Potato chip bag collection

Old-chip-bags-valued-at-16000

Man’s collection of empty crisps packets worth a small fortune

Deja un comentario - Say someting kind! (must be approved and please let me know who are you)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...